OGGETTI E ACCESSORI

Si dovrebbero distinguere almeno tre categorie principali di accessori e oggetti:

gli oggetti che appartengono all’arredamento sono il più delle volte segni di un’epoca, di un ambiente. Possono diventare elementi simbolici o parodici;
– gli oggetti o gli oggetti di scena, esterni all’attore, che egli utilizza per costruire o caratterizzare il suo personaggio. Sono più spesso segni di una funzione, di un’epoca, di un’azione. La performance dell’attore è talvolta strettamente legata all’uso concreto di un oggetto o di un oggetto di scena;
– l’oggetto di scena può essere un elemento costitutivo del personaggio: è il caso della maschera nel teatro, che ha uno statuto molto speciale. La maschera è un oggetto specificamente teatrale e sappiamo quanto la performance moderna abbia riesplorato la potenza espressiva dei teatri in maschera (commedia dell’arte, tradizioni orientali in particolare).
Allo stesso modo, il trucco teatrale, poiché metamorfizza il volto dell’attore e accentua l’identità teatrale del personaggio, deve essere inteso come un vero e proprio accessorio, allo stesso modo della maschera.
Ecco alcune idee per la discussione con i bambini:
– Identificare la scelta degli oggetti e degli oggetti di scena: classificare e chiarire la loro funzione dominante nello spettacolo;
– classificare gli oggetti e gli oggetti di scena specifici di un personaggio; sono il segno di un’epoca? una funzione? un ambiente sociale? un ruolo codificato nella tradizione teatrale (Arlecchino, Pantaloon…)? un’intenzione simbolica o parodica (per esempio, il carattere derisorio di un re che indossa una pentola!)?
– quali scelte sono state fatte in materia di oggetti: abbondanza (elementi talvolta ingombranti del set realistico…) o scarsità (a favore di un’accentuazione del valore simbolico: per esempio, un albero che viene spogliato di scena in scena per segnare il passaggio del tempo…)?
– In alcune forme di teatro – teatro degli oggetti, teatro delle ombre – gli oggetti stessi diventano personaggi reali. In questo caso, identificate la loro forma, il loro volume e la loro funzione nello spettacolo.

Contattatemi

Se vuoi farmi una domanda, il modo migliore è mandarmi un messaggio qui

Scroll to top